Incentivi Fotovoltaico

Affitto Tetti per Fotovoltaico

Affitto tetto fotovoltaicoLa diffusione degli impianti fotovoltaici ha fatto nascere negli ultimi anni anche il fenomeno della ricerca delle superfici e dei tetti da prendere in affitto o in comodato d’uso per poter installarvi i pannelli fotovoltaici. Sicuramente la possibilità di affittare o di cedere il diritto di superficie i tetti di capannoni o di ampie aree per farvi installare i pannelli solari, ricevendo in unica soluzione un compenso, rappresenta una buona soluzione sia per chi affitta, sia per le ditte specializzate in impianti fotovoltaici.

Origine dell’idea di affittare tetti per installare impianti fotovoltaici

L’idea di sviluppare una rete intelligente di produzione di energia elettrica pulita l’ha fornita l’economista americano Jeremy Rifkin, e si basa sulla possibilità di produrre energia elettrica pulita da parte di miliardi di cittadini e di scambio di quella in eccesso. Con tale idea è possibile studiare la struttura geomorfologica dei territori e si può pensare concretamente di arrivare a rinnovare il parco energetico con le nuove tecnologie fotovoltaiche e con tanti impianti di produzione di energia elettrica gestiti dai cittadini. Una vera terza rivoluzione industriale.


Chi propone impianti fotovoltaici con tetti in affitto?

Diverse aziende specializzate nella produzione e vendita di pannelli fotovoltaici stanno orientandosi nell’offrire ai clienti la nuova proposta di scambiare tetti / superfici in affitto in cambio dell’installazione di un impianto fotovoltaico.

Sorgenia è stata una delle prime ditte produttrici che ha già sperimentato in Italia la nuova strategia dei tetti in affitto. L’azienda mette a disposizione dei clienti l’installazione gratuita di un impianto fotovoltaico: l’impianto fotovoltaico resterà in comodato d’uso per 20 anni al cliente, che in cambio ha fornito le superfici / tetti per l’installazione dell’impianto stesso. Maggiori informazioni sul contratto SoleMio di Sorgenia sonoconsultabil in rete.

La società belga Enfinity, invece, fornisce ai proprietari affittuari energia elettrica gratis: chi affitta il tetto diventa quindi produttore di energia elettrica da fonti rinnovabili e può arrivare a ottenere risparmi che si stimano dal 30% al 50% dei costi rispetto alla vecchia bolletta, senza sostenere i costi di installazione di un impianto fotovoltaico. Altre ditte, invece, preferiscono offrire un finanziamento una-tantum erogato in unica soluzione in cambio dell’affitto di una superficie di proprietà di minimo 2.000 mq netti nel nord Italia o di 1.500 mq netti nel sud Italia, utili per il fotovoltaico per ciascun immobile (progetto Roof it di Enfinity).

I vantaggi del tetto in affitto per installare il fotovoltaico

I vantaggi che può offrire la scelta di affittare una superficie od un tetto per avere la possibilità di sfruttare l’energia elettrica prodotta dal sole, rispetto ad un’installazione di impianto fotovoltaico tipo chiavi in mano e con accesso agli incentivi statali del Conto Energia sono quelli di avere a disposizione subito la possibilità di usare energia elettrica a costi quasi nulli in bolletta, senza aspettare i tempi di ammortamento delle spese (almeno 6-7 anni) ed in più la consapevolezza di poter contribuire ad una trasformazione rivoluzionaria nella produzione di energia elettrica (in Italia prevalentemente collegata alle centrali idroelettriche per la sua conformazione territoriale ricca di fiumi e laghi, specie al Nord).

Vantaggi in sintesi

  • Non ci sono spese per fare l’impianto fotovoltaico
  • L’affitto della superficie o tetto si ottiene da subito
  • Non c’è bisogno di tempi di ammortamento spese (almeno 6 anni)
  • Il tetto in affitto va bene sia per impianti familiari da 3 KW sia per grandi impianti, naturalmente in base alla superficie di cui si dispone
  • Può essere una valida soluzione per chi ha tetti con amianto da smantellare

Dove è diffusa la pratica di dare in affitto il tetto per l’impianto fotovoltaico?

La pratica di affittare i tetti per avere in cambio energia elettrica da impianto fotovoltaico è già ben diffusa in Europa dove sono i clienti a cercare le ditte che offrono questo servizio, mentre in Italia non è ancora abbastanza praticata perché non è ben diffusa come possibilità alternativa all’installazione in proprio di un impianto fotovoltaico collegato alla possibilità degli incentivi del fotovoltaico.