Incentivi Fotovoltaico

Quando finisce il Quinto Conto Energia? Ci sarà un Sesto Conto Energia?

Fine del 5° Conto Energia

Secondo quanto stabilito dal DM 5 luglio 2012, che regolamenta gli incentivi per il fotovoltaico del 5° Conto Energia, questo terminerà 30 giorni dopo il raggiungimento della soglia di spesa cumulativa annua di 6,7 miliardi di euro.

Come si fa a sapere quindi quanto manca alla fine degli incentivi? Il GSE (Gestore dei Servizi Energetici), sul suo sito ha predisposto un apposito “Contatore Fotovoltaico” dove è possibile monitorare il numero di impianti installati, la potenza in kW e il costo annuo raggiunto.


Ecco un resoconto della situazione al 24/05/2013:
Contatore Fotovoltaico GSE al 24 maggio 2013


Numero Impianti: 527.250
Potenza: 18.193.539 kW
Costo annuo: 6.695.519.235 euro

Totale impianti in esercizio
N.° Impianti: 522.352
Potenza (kW): 17.038.330
Costo annuo (€): 6.599.331.015

Totale impianti a registro (iscritti in posizione utile e non ancora in esercizio)
N.° Impianti: 4.898
Potenza (kW): 1.155.209
Costo annuo (€): 96.188.220

Nel corso dei mesi estivi del 2013 verrà raggiunta la soglia dei 6,7 miliardi di euro e il V Conto Energia giungerà quindi alla fine.

Aggiornamento 06/05/2013: il 6 giugno 2013 è stato raggiunta la soglia, quindi a partire dal 6 luglio 2013 cesseranno gli incentivi statali.

Inizio del Sesto Conto Energia

C’è da aspettarsi un Sesto Conto Energia? Al momento non c’è ancora nulla di certo sull’eventuale realizzazione di un 6° Conto Energia, ma tutto lascia pensare che gli incentivi statali siano ormai terminati e che non ci saranno altri Conti Energia. Quindi, alla scadenza del Quinto gli unici incentivi disponibili per l’installazione di impianti fotovoltaici saranno quelli concessi per le ristrutturazioni edilizie, e cioè le detrazioni fiscali (la detrazione al 50% che doveva scadere il 30/06/2013 è stata prorogata fino al 31/12/2013), visto che il bonus del 55% per le qualificazioni energetiche non include il fotovoltaico.