Incentivi Fotovoltaico

Incentivi Fotovoltaico Impianti Terreni Agricoli e Serre

Il Decreto Liberalizzazioni del Governo Monti prevede dei tagli agli incentivi del fotovoltaico per gli impianti a terra installati su terreni agricoli e delle novità per gli impianti installati sulle serre.

Incentivi Impianti Fotovoltaici AgricoliSecondo quanto indicato nell’articolo 65 del Decreto Legge “Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività”, approvato dal Consiglio dei Ministri il 20 gennaio 2012 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 gennaio 2012 (n. 19), a partire dall’entrata in vigore del decreto, gli impianti fotovoltaici installati a terra su aree agricole non potranno più accedere agli incentivi statali del Conto Energia di cui al decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28.

Un’eccezione viene fatta per gli impianti fotovoltaici con pannelli collocati sul terreno di aree agricole che abbiano il titolo abitativo, a patto che siano entrati in vigore o sia stata presentata la richiesta per ottenere il titolo entro la data di entrata in vigore del DL.

Ci sono poi anche delle agevolazioni per gli impianti fotovoltaici installati sulle serre, che ottengono la stessa tariffa incentivante prevista per gli impianti installati sugli edifici.


NB: a marzo 2012 sono state riviste dal Governo Monti queste disposizioni. Per maggiori informazioni sul testo dell’articolo 65, consultare la sezione “Novità Incentivi Fotovoltaico con il Decreto Liberalizzazioni 2012