Incentivi Fotovoltaico

Piccoli Impianti Fotovoltaici

Che cosa sono i piccoli impianti fotovoltaici?

Piccoli Impianti FotovoltaiciGli impianti fotovoltaici si possono suddividere in due macrocategorie, in base alle specifiche tecniche: grandi e piccoli impianti.

Si definiscono “piccoli impianti fotovoltaici” quelli realizzati rispettando le seguenti caratteristiche tecniche, fissate dalla normativa vigente in materia (Conto Energia):

  • gli impianti installati su edifici con una potenza minore o uguale a 1000 kW (1MW)
  • gli altri impianti fotovoltaici con una potenza non superiore a 200 kW (0,2 MW) e operanti in regime SSP di scambio sul posto
  • ogni tipo di impianto fotovoltaico di potenza qualsiasi realizzato su edifici ed aree delle Amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del DL 165/2001

Incentivi per i Piccoli Impianti

Per quanto riguarda gli incentivi per il fotovoltaico, non è prevista l’iscrizione al registro per richiedere gli incentivi per piccoli impianti fotovoltaici.

La richiesta delle tariffe incentivanti deve essere inoltrata dal Soggetto Responsabile via internet collegandosi e interagendo con il portale informatico https://applicazioni.gse.it/GWA_UI/ messo a disposizione dal GSE.

Approfondimenti e informazioni sulla struttura, le funzioni del portale e la documentazione da inviare per la richiesta di concessione della tariffa incentivante sono consultabili sulla “Guida alla richiesta degli incentivi e all’utilizzo dell’applicazione web per il Quarto Conto Energia“, scaricabile on line, mentre per i modi e i criteri per l’iter burocratico di invio di tutta la documentazione da parte dei Soggetti Responsabili al GSE è consultabile qui il documento: “Regole Applicative per il Riconoscimento delle Tariffe Incentivanti previste dal DM 5 maggio 2011”, comunemente detto Quarto conto Energia per il fotovoltaico.