Incentivi Fotovoltaico

Come Richiedere gli Incentivi sul Fotovoltaico

Come è possibile ottenere gli incentivi per il fotovoltaico?

In queste sezione vediamo qual è l’iter da seguire per richiedere gli incentivi statali del Conto Energia.

Iter Incentivi sul Fotovoltaico1. Il soggetto responsabile dell’impianto fotovoltaico (o il referente tecnico delegato) inoltra il progetto preliminare al gestore di rete di competenza e richiede la connessione alla rete

2. Per gli impianti fotovoltaici di potenza nominale compresa tra 1 e 200 KW, insieme alla richiesta di connessione alla rete, il SR (soggetto responsabile) deve specificare se intende avvalersi del servizio di scambio sul posto per l’energia fotovoltaica prodotta.

3. Il gestore della rete comunica al soggetto responsabile qual è il punto dove allacciarsi alla rete elettrica e solitamente fornisce un preventivo con costo e tempi dell’operazione.

4. Il soggetto responsabile accetta il preventivo e stipula un contratto con il gestore di rete.

5. Una volta realizzato l’impianto fotovoltaico, il SR deve comunicare la data di conclusione dei lavori al gestore di rete.

6. Nel caso di impianti fotovoltaici con potenza maggiore di 20KW, il SR deve presentare all’UTF (Ufficio Tecnico di Finanza) l’apertura dell’officina elettrica. Questa richiesta non va presentata invece se l’impianto immette nella rete tutta l’energia prodotta.

7. Il gestore di rete procede all’allacciamento dell’impianto FV alla rete elettrica

8. Il soggetto responsabile deve fare pervenire al GSE, entro 60 giorni dalla data di entrata in esercizio dell’impianto, la richiesta di concessione per le tariffe incentivanti. Se non lo presenta entro 60 giorni, non può accedere agli incentivi sul fotovoltaico.


A partire dal 01/12/2012 il GSE ha “dematerializzato” il processo di richiesta degli incentivi fotovoltaici e ha predisposto un apposito portale web dove effettuare le richieste. Il sito web da utilizzare per effettuare la richiesta di concessione delle tariffe incentivanti del Conto Energia o dei premi per l’uso efficiente dell’energia è https://applicazioni.gse.it.

Se il SR non è in possesso di User e Password, deve effettuare la registrazione. Una volta completata la registrazione su applicazioni.gse.it, il SR riceve via email user e password per l’accesso al portale. A questo punto il SG, accedendo all’applicazione web per il fotovoltaico inserisce i dati relativi alla scheda tecnica, alla corrispondenza e agli allegati elettronici. Successivamente stampa il tutto e lo invia al GSE entro i 60 giorni dall’entrata in esercizio.

Per maggiori informazioni sulla procedura è possibile scaricare le guide in formato pdf realizzate dal GSE:

  • Guida all’utilizzo dell’applicazione web per la richiesta degli incentivi per il fotovoltaico con il “Quarto Conto Energia” (DM 5/5/2011). pdf
  • Accesso al portale internet GSE. Guida d’uso per la registrazione e l’accesso (Versione 1.7 del 11/03/2010). pdf

9. Il GSE comunica al Soggetto Responsabile la tariffa incentivante prevista dal Conto Energia a cui ha diritto. La comunicazione avviene entro 60 giorni dalla ricezione della richiesta. Qualora manchi ella documentazione, il GSE può richiederne l’integrazione. In questo caso il SR ha 90 giorni per inviare l’ulteriore documentazione richiesta.

10. A questo punto il SR può preparare la Convenzione per gli incentivi fotovoltaici, sempre utilizzando l’applicazione web e poi la stampa, firma e invia tramite posta.

11. Il passo finale dell’iter burocratico per accedere agli incentivi sul fotovoltaico è a cura del GSE, che rende disponibile sul suo portale la Convenzione stipulata per l’incentivazione, recante la firma digitale del GSE.